header_gru_palfinger_moressa.jpg

Gru Idrauliche

Grazie all’enorme esperienza acquisita e lo studio accurato delle esigenze di un mercato in continua evoluzione, Moressa ha saputo selezionare i partner giusti nel settore delle gru per il sollevamento.
Abbiamo creato una vasta scelta di prodotti per poter soddisfare ogni esigenza.

momento di
sollevamento
massimo
da 2 a 10 ton x mt

Generalmente vengono installate su veicoli Patente B (35 quintali di complessivo) con momento di sollevamento massimo da 2 a 4 ton x mt, nello specifico su queste attrezzature non è possibile montare antenna (jib).

Per quanto riguarda le gru invece che hanno momento di sollevamento massimo da 5 a 10 ton x mt vengono installate su autocarri con un complessivo massimo di 140 quintali (14’000 kg).

Queste attrezzature possono essere definite “Leggere” ma già in grado di avere differenti applicazioni fra le quali antenna (jib), PLE (cestello), argano.
Le gru Leggere a seconda dell’uso che il cliente ne vuole fare possono avere 3 tipologie di installazione:

-montaggio classico retrocabina
-montaggio sullo sbalzo posteriore
-montaggio interno al pianale e amovibili.

momento di
sollevamento
massimo
da 10 a 30 ton x mt

Questo segmento è molto differenziato perché copre una vastità di allestimenti che talvolta obbligano il cliente all’acquisto di un mezzo con 3 assi.

Le gru idrauliche con momento di sollevamento massimo da 20 a 30 ton x mt, viene consigliata l'installazione su un autocarro a 3 assi per avere una migliore distribuzione dei pesi e quindi maggior stabilità.

Le gru Medie possono essere installate mediante

-montaggio classico retrocabina
-montaggio sullo sbalzo posteriore su autocarri, su trattori stradali o su rimorchi.

Queste gru idrauliche possono avere differenti applicazioni fra le quali antenna (jib), PLE (cestello), antenna con PLE (cestello), polipo e rotatore, argano.

momento di
sollevamento
massimo
da 30 a 180 ton x mt

Attrezzature dalle 60-70 ton x mt in poi, devono essere allestite su mezzi aventi 4 assi con peso complessivo 320 quintali (32'000 kg versione legale), o mezzi aventi 4 assi con peso complessivo 400 quintali (40'000 kg mezzo d’opera).

Le gru Pesanti che vanno dalle 150 alle 180 ton x mt sono il limite massimo che è possibile raggiungere allestendo un autocarro con gru idraulica, il passo successivo sarebbe il passaggio ad un autogru che è progettata con altri obbiettivi.

Il montaggio delle gru Pesanti non è previsto sullo sbalzo posteriore ma solamente retrocabina per via della stabilità e della distribuzione dei pesi.

Essendo il peso di queste gru molto elevato, specialmente nelle versioni più grandi, non sempre possono essere messe a riposo, nei casi estremi (seguendo le normative Europee) dovranno essere trasportate solamente distese lungo il cassone.

Queste gru idrauliche possono avere differenti applicazioni fra le quali antenna (jib), PLE (cestello),antenna con PLE (cestello), polipo e rotatore, argano.

La gru idrauliche su autocarro hanno bisogno di numerosi accessori per renderle complete

-antenne (jib) originali prodotte dal costruttore della gru

-radiocomandi (Scanreco, Imet)

-PLE (cestelli) per stazionamento in quota (Ferrari Int. 2) con i relativi accessori (attacchi rapidi Ferrari Int.2 ecc)

-traverse idrauliche ausiliarie di ogni apertura e portata (Ferrari Int. 2 e Next Hydraulics)

-argani per il sollevamento (Ferrari Int. 2)